Guida Forex PDF – [Nuovi VIDEO gratuiti ogni settimana]

Guida Forex PDF - Nuovi video ogni settimana e sessioni in live streamingQuesta è una guida forex concepita per spiegare il trading che pratichiamo nella Community. Tutti i contenuti condivisi sono organizzati per mettere a disposizione una serie di argomenti di base, utili a comprendere il business e le attività che svolgiamo nella Community. Il progetto è concepito per formare e selezionare i candidati alla Business Community, per collaborare allo sviluppo del business all’interno di Team di lavoro. Ogni anno dal 2014 entrano nuovi studenti, che gradualmente diventano Trader della Community, seguendo il percorso formativo di 12 mesi nella Community University.

Sfrutta pertanto questi contenuti per comprendere il funzionamento del business, in modo da capire se il trading che pratichiamo nella Community è compatibile con le tue esigenze. In genere chi ha un approccio emotivo al trading ed al business in generale, è incompatibile con la attività che svolgiamo. Mentre chi è disposto a formarsi per collaborare, e costruire nel tempo un business affidabile e poco rischioso, con un impegno costante anche di poche ora a settimana, è compatibile con la attività della community.

Il Trend Following è un tipo di trading volto a sfruttare le tendenze su mercati consolidati. Questi mercati hanno la caratteristica di formare ricorrenze a basso rischio, quindi eventi che sono riconoscibili e che è possibile sfruttare di anno in anno, per programmare il raggiungimento di specifici obbiettivi di profitto. Come vedrai si ottengono risultati, grazie ad un accurato lavoro di ricerca e pianificazione, in modo molto simile ad un Hedge Fund (fondo d’investimento).

Scarica anche l’eBook in PDF “Trend Following”, basta registrarsi di seguito. Condivido molte informazioni per spiegare il Trend Following e per illustrare il funzionamento della Community, con tutti i vantaggi connessi.

Saluti
Stefano Mastria
[email protected]

Guida Forex PDF – I grafici a barre e i large traders

Il mercato del forex ha la caratteristica di formare ricorrenze a basso rischio, quindi eventi ripetitivi che sono riconoscibili e che è possibile sfruttare per il trading. Tali eventi si verificano solo sui mercati consolidati, non sono sfruttabili su mercati giovani senza una storia. Nel forex sono presenti ottimi mercati consolidati, come EurUsd e GbpUsd, su quale è possibile pianificare ottime attività di trading. Il trading che pratichiamo nella community è inoltre volto a sfruttare le tendenze, pertanto utilizziamo queste ricorrenze per anticipare lo sviluppo di nuovi trend (trend following). In questo video spiego gli argomenti di base per leggere i grafici a barre e per comprendere il comportamento dei large traders sui mercati, per sfruttare la liquidità a nostro favore in determinati momenti.

Guida Forex PDF – Come sfruttare la liquidità dei large traders per anticipare un trend

Il metodo TFB fa parte dei 5 metodi che utilizziamo nella community per fare business. Si tratta del metodo più semplice, per individuare una tendenza alla radice, per anticiparne lo sviluppo, prima di tutti gli altri trader privati. Come ho spiegato anche nel video precedente, studiamo i grafici per trovare liquidità a supporto e sfruttiamo tale condizione, per anticipare un trend grazie alla liquidità dei large traders. In questo video condiviso una sintesi del funzionamento del metodo TFB e di come è possibile agganciare e seguire un trend.

Guida Forex PDF – Come determinare una prospettiva alle opportunità

Le opportunità di trading non sono tutte uguali, è necessario studiare il contesto strategico per definire una prospettiva sufficientemente ampia per trarre profitto con un rischio limitato. Nel video spiego come determinare una prospettiva strategica, partendo dallo studio dello storico abituale del mercato. In questo modo emergono punti strategici più favorevoli e punti senza una prospettiva, in modo da poter selezionare le ricorrenze a basso rischio. Il mercato dei cambi ha la caratteristica di lavorare per lungo tempo, all’interno delle stesse aree storiche.

Guida Forex PDF – La Teoria di DOW

Per comprendere lo studio delle tendenze è necessario studiare la Teoria di Dow. Nel libro di John Murphy “Analisi Tecnica dei Mercati Finanziari” è possibile studiare uno splendido capitolo ricco di dettagli. Sicuramente però ai fini della nostra attività di trading sono importanti 2 elementi: Lo studio delle 3 tendenze e lo studio delle prese di profitto. Dow spiegava che i mercati finanziari sviluppavano principalmente 3 tendenze (tendenza primaria, secondaria e minore) e poi mostrava un evidenza molto importante che riguarda le prese di profitto. In pratica un mercato in trend sviluppa sempre prese di profitto ridotte, prima di dare vita ad un nuovo trend.

Guida Forex PDF – Come si ottiene un profitto

Il profitto è il risultato di una gestione. In pratica lavoriamo per separare gli eventi infruttuosi da quelli con un potenziale. Gli eventi infruttuosi, grazie alle tecniche gestionali, sono in grado di generare sempre piccole spese. In questo modo è possibile costruire un percorso, che evento per evento porta al profitto. Sappiamo che non è possibile generare profitto con tutti gli eventi, pertanto prevediamo già la gestione di una serie di eventi infruttuosi, prima di agganciare e seguire un trend sufficientemente ampio per trarre profitto. Si tratta proprio della base del business, per spiegarne il funzionamento. Tale consapevolezza inoltre aiuta ad azzerare le interferenze emotive, come spiego in questi video.

Guida Forex PDF – Il piano di trading, il mezzo per giungere ad un profitto

Un piano di trading è composto da 6 processi, finalizzati a separare le opportunità infruttuose da quelle con un potenziale. Grazie ad un applicazione continuata e costante è possibile trarre risultati dal trading. E’ possibile inoltre configurare più piani di trading, per misurare l’efficacia di più ricorrenze a basso rischio, in modo da trovare l’asset migliore per il mercato e per il trader. Spiego sempre nella community che per raggiungere un obbiettivo di profitto è necessario trovare, attraverso un lavoro di ricerca, l’asset che è in grado di profitto tale risultato.

Guida Forex PDF – Come operare con le congestioni

Le congestioni sono schemi di prezzo che possono essere utilizzati per anticipare lo sviluppo di nuove tendenze. La maggior parte delle tendenze originano dalle congestioni, ma è necessario spiegare la differenza fra congestioni veloci (con meno di 5 barre settimanali) e congestioni ampie (più di 5 barre settimanali). Le congestioni veloci, danno accesso ad un trend entro poche barre giornaliere. Il trader deve individuare il contesto strategico settimanale, quindi le 2-5 barre settimanali laterali, per determinare una prospettiva strategica, prima di rilevare l’opportunità di trading sul time frame giornaliero.  Inoltre non tutte le congestioni costituiscono opportunità di trading. E’ necessario rilevare uno specifico tipo di congestione e capire quante volte tende a ripetersi (ricorrenze a basso rischio) nel nostro mercato di riferimento, per attuare una pianificazione accurata. In modo da operare su eventi noti. Nel video spiego gli argomenti di base, per operare efficacemente con le congestioni su mercati consolidati, come EurUsd e GbpUsd.

Guida Forex PDF – Come operare con i Ross Hook

I Ross Hook sono altri schemi di prezzo, più veloci e frequenti rispetto alle congestioni, ma che danno accesso a tendenze più brevi. Attraverso i libri di Joe Ross è possibile studiare i Ross Hook, mentre nel video che riporto di seguito spiego come ho impiegato questi schemi, per aggiungere una nuova opportunità al mio trading, anni fa. Anche i Ross Hook non sono tutti uguali, alcuni schemi costituiscono opportunità, mentre altri no. Per determinare una prospettiva è necessario contestualizzare sul time frame settimanale. Per esempio il primo Ross Hook che si forma, dopo una congestione settimanale con meno di 5 barre, si solito da accesso ad un trend di 300 pips, fino ad un massimo di 500 pips, in alcuni casi. Guarda il video e fammi sapere se hai domande.

Guida Forex PDF – Come funziona la gestione del rischio

Nella Community University spiego da molti anni ormai, che la gestione del rischio è la fase più delicata della gestione. Un bravo trader, deve essere prima di tutto capace, si assicurare piccole spese con tutte le opportunità infruttuose. I risultati di una gestione si trovano oltre le spese e le problematiche che il trader deve gestire, prima di giungere ad un profitto. In questo modo è possibile costruire un percorso, che evento per evento, porta il trader verso il profitto. Nel video spiego come funziona la gestione del rischio, gli argomenti di base per una valida introduzione.

Fai una domanda o commenta

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

GDPR